skip to Main Content
Pagare Le Bollette Della Luce Con L’app

Pagare le bollette della luce con l’app

Scopri come pagare le bollette con l’app e resta informato sulle novità che interessano il mondo delle utenze e l’evoluzione dei loro metodi di pagamento.

Sommario:

Cosa fare per pagare una bolletta con il cellulare?

come si paga una bolletta con l'appCon il cellulare, si sa, è possibile effettuare praticamente qualsiasi operazione della vita quotidiana. Dal fare la spesa, dai pagamenti senza aver più bisogno neanche di portare con sé la carta di credito, fino ai pagamenti delle utenze domestiche.

Proprio così, oggi non è più necessario recarsi presso un ufficio postale, una banca o una ricevitoria autorizzata per pagare una bolletta della luce (che è l’argomento che andremo a trattare in questo articolo, ma puoi pagare anche le bollette del gas in questa modalità, soprattutto, se hai sottoscritto un contratto che incorpora le due utenze insieme con lo stesso fornitore). Comodamente dal tuo divano o, in generale, da casa tua puoi pagare seguendo piccoli passi la bolletta della luce della tua abitazione ma non solo.

La prima cosa da fare, indispensabilmente, per poter avere la possibilità di pagare una bolletta della luce con il cellulare è quella di scaricare l’app del tuo fornitore che in questo caso specifico sarà Enel. Dovrai, perciò, una volta scaricata l’app di Enel, essere registrato al sito ufficiale del fornitore che ti chiederà anche il codice cliente per confermare di essere un cliente dello stesso fornitore.

Cosa fare per pagare con l’app?

Con Enel le bollette possono essere pagate anche online senza aver bisogno di scaricare per forza l’applicazione del fornitore. Può essere fatto, il pagamento, dal computer o dallo smartphone in modalità navigazione. Scaricando l’app, però, si velocizzerebbe di più l’operazione oltre ad avere un formato, per cellulari, decisamente migliore di quello della navigazione.

Una volta scaricata l’app di Enel, come anticipato nel precedente paragrafo, bisogna registrarsi necessariamente sul sito del fornitore per assicurare una corretta e pulita operazione. Potrebbero essere richiesti diversi dati oltre quelli personali (carta d’identità, numero di telefono, codice fiscale). Gli altri dati potrebbero essere il codice POD e il codice PDR in caso di gas o doppia utenza.

Quando la registrazione sarà andata a buon fine potrete iniziare a navigare sull’app come utenti registrati e dunque cercare di capire come funziona.

RICORDA: non dimenticare la password e il nome utente che andrai a utilizzare perché sarà indispensabile per i successivi ingressi sulla stessa app.

Dopo aver inserito tutti i dati personali che vengono richiesti, arriva il momento di inserire quelli relativi al metodo di pagamento che vorrete, e che andrete, a usare. Ricordate che pagare online, o comunque con l’app, vi permette un risparmio doppio, sia economico che di tempo. Pagando online e con il cellulare risparmierete il tempo perso a fare lunghe code e attese agli sportelli postali o bancari ad esempio, ma risparmierete anche a livello economico visto che non dovrete pagare alcuna commissione perché non vi è alcun tramite.

L’app di Enel

L’innovativa app di Enel Energia permette addirittura di poter pagare le bollette della luce fotografando l’utenza stessa. Avete capito bene, con una semplice foto al Codice QR e con la funzione “paga con uno scatto” impiegherete pochi istanti per pagare l’utenza muovendo solo il vostro pollice.

Una volta che verrà letto il codice QR dalla foto che avete scattato, l’importo relativo al pagamento verrà scalato direttamente dal vostro conto in banca, o comunque, dalla carta che avete associato al metodo di pagamento. Potrete sempre cambiare, in qualsiasi momento e quante volte vorrete, il metodo di pagamento.

Con l’app di Enel, però non finiscono qui i vantaggi dato che si potrà anche comunicare al fornitore l’autolettura del contatore, il pagamento tramite foto al codice QR, aderire a tutte le offerte messe a disposizione da Enel per i clienti fidelizzati, sapere in ogni momento le migliori offerte di luce e gas di Enel sul mercato libero, scoprire dove si trovano i punti Enel e molto altro.

Pagare le bollette della luce con l’app ultima modifica: 2018-09-18T13:29:00+00:00 da La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top