Bonus Energia 2023 e consigli utili per risparmiare in bolletta

migliore offerta luce e gas

Risparmia fino a 700€ all'anno in bolletta!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

gestore più conveniente

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

bonus energia 2023

Risparmiare sulla bolletta dell'energia è una preoccupazione comune per molte famiglie e imprese. Con i prezzi dell'energia che continuano a salire, diventa sempre più importante trovare modi per tagliare i costi. Per le famiglie con disagio economico è stato prorogato anche al 2023 il Bonus Energia.


Che cosa è il Bonus Energia 2023?

Il bonus energia 2023 è una misura introdotta dallo Stato per aiutare le famiglie a pagare le bollette dell'energia elettrica e del gas come riportato da Magazine Pragma. Il bonus può essere richiesto dalle famiglie a basso reddito e in condizioni di vulnerabilità economica, come ad esempio pensionati, disoccupati, single con figli a carico e famiglie numerose. Può essere utilizzato per pagare le bollette dell'energia elettrica e del gas e può essere richiesto sia per la fornitura di energia elettrica che per quella di gas.

Per richiedere il bonus è necessario presentare una domanda e fornire la documentazione richiesta per dimostrare di essere in possesso dei requisiti necessari. La domanda può essere presentata presso gli uffici del Comune o delle aziende fornitrici di energia elettrica e gas. L’aiuto economico può variare in base alla regione e al fornitore di energia elettrica e gas, ma in generale serve a coprire una parte della bolletta e può essere cumulato con altre agevolazioni fiscali o sociali.

Come posso risparmiare in bolletta?

Uno dei modi più semplici per risparmiare sulla bolletta dell'energia è monitorare i propri consumi. Conoscere i propri consumi di energia può aiutare a identificare gli sprechi e a prendere decisioni informate su come ridurli. Ad esempio, se si scopre di utilizzare una grande quantità di energia durante determinati periodi della giornata, si può programmare l'utilizzo di elettrodomestici ad alto consumo durante ore più economiche o optare per dispositivi a basso consumo. Un altro modo per risparmiare sulle utenze di luce e gas è investire in tecnologie efficienti. Ad esempio, sostituire vecchie lampadine con quelle a LED può aiutare a ridurre i consumi di energia del 75%.

Allo stesso modo, sostituire gli elettrodomestici vecchi e poco efficienti con quelli nuovi e a basso consumo può aiutare a tagliare i costi. Infine, è possibile risparmiare sui costi dell’energia anche attraverso la scelta del fornitore giusto. Confrontare le tariffe e le opzioni offerte da diversi fornitori può aiutare a trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Inoltre, molte aziende offrono programmi di fedeltà o sconti per i clienti che rimangono con loro per periodi di tempo più lunghi.

In generale, risparmiare sulla bolletta dell'energia richiede un po' di pianificazione e di attenzione ai dettagli. Tuttavia, con piccoli cambiamenti nei propri consumi e nell'utilizzo della tecnologia, è possibile tagliare significativamente i costi.