Il mercato immobiliare del 2023: meglio acquistare o ristrutturare?

migliore offerta luce e gas

Risparmia fino a 700€ all'anno in bolletta!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

gestore più conveniente

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

Il mercato immobiliare

Negli ultimi anni il mercato immobiliare italiano è stato al centro di numerosi stravolgimenti che lo hanno influenzato sia in positivo che in negativo. Vediamo quindi quali saranno le tendenze nel mercato immobiliare nel 2023 e cosa converrà maggiormente tra acquisto e compravendita


Mercato immobiliare: le previsioni per il prossimo anno

Negli ultimi anni il mercato immobiliare italiano ha subito diverse ripercussioni dovute soprattutto al difficile periodo del Coronavirus, mentre i finanziamenti legati al Superbonus hanno spinto milioni di italiani a investire nella ristrutturazione causando una contrazione del mercato di compravendita immobiliare. Ora, con il proseguimento del conflitto russo-ucraino e i conseguenti stravolgimenti geo-politici e l'inflazione dei prezzi delle materie prime, quello che ci si trova davanti è uno scenario di inflazione, riduzione del potere di acquisto e una crisi energetica legata all'insufficienza delle materie prime. Questo naturalmente ha una ripercussione anche sul mercato del mattone, spingendo molti italiani a chiedersi se nel corso del 2023 convenga maggiormente acquistare un immobile nuovo o ristrutturarne uno già esistente.

L'attuale situazione geo-politica ha condotto ad un clima di sfiducia verso l’economia italiana, con maggiore difficoltà d’accesso a prestiti e mutui. Lo scenario, per quanto riguarda l'acquisto di immobili nel prossimo anno, è tendenzialmente negativo ipotizzando una riduzione della domanda di acquisto e delle compravendite immobiliari. Nell’ipotesi peggiore, si prevede una flessione delle transazioni a -7% rispetto al 2022, con ulteriore irrigidimento delle regole bancarie col proseguire della restrittiva politica monetaria della Banca Centrale Europea.

Occorre sottolineare che il mercato immobiliare italiano si trova attualmente al centro di correnti contrastanti che si andranno via via a sviluppare nei prossimi mesi. L'aumento dei tassi di interesse, l’inflazione e la vittoria del centrodestra alle elezioni politiche dello scorso 25 settembre, sono tutti eventi che avranno ripercussioni a lungo termine sulle politiche per la casa e sui finanziamenti per l’acquisto delle abitazioni, nonché sull’andamento di prezzi e compravendite. Ma quali saranno le conseguenze sul mercato immobiliare.

Ristrutturare o acquistare una nuova casa

impatto del nuovo governo sul mercato immobiliare potrebbe rivelarsi tutto sommato piuttosto positivo, dal momento che nel programma del centrodestra viene data grande rilevanza al potenziamento delle agevolazioni per l’accesso al mutuo per l’acquisto della prima casa per le giovani coppie, il che sembrerebbe favorire in modo importante l'acquisto delle prime case. In uno scenario generale fortemente condizionato dall’aumento dell’inflazione e dal conseguente rialzo dei mutui si ipotizza una riduzione della platea di persone che potranno accedere ai finanziamenti e quindi un rallentamento della crescita nel Real Estate, che viene confermata anche dall'aumento dei tempi di vendita. Un discorso a parte merita invece il Superbonus, grande protagonista degli ultimi due anni, con il nuovo governo che si troverà a gestire una maggiore flessibilità delle banche. Tuttavia, non si può non negare che il ridimensionamento del Superbonus 110 e del bonus al 50% avrà un impatto non indifferente, oltre al fatto che il comparto della ristrutturazione ha sofferto dell'aumento dei costi dei materiali e della dilazione delle tempistiche. Oltre a questo bonus ci sono altre detrazioni di cui è possibile beneficiare per ristrutturare casa che sono state confermate anche per il 2023. Se stai pensando di ristrutturare casa affidati a specialisti del settore per la Ristrutturazione appartamenti Roma a prezzi onesti e vantaggiosi.