skip to Main Content
Gala Energia: Fonti Rinnovabili Per Il Settore Pubblico.

Gala energia: fonti rinnovabili per il settore pubblico.

Come può un gruppo di ingegneri integrarsi nel mercato energetico nazionale? Gala Energia rappresenta la soluzione a questo quesito. Grazie all’esperienza trentennale di GALA Engineering il gruppo porta da anni avanti numerosi progetti legati ad una migliore gestione dell’energia che sia maggiormente efficiente e sostenibile.

Questa curiosa sinergia tra due settori cosi differenti ci ha portato a cercare di scoprire di più e ad indagare su questo fornitore di energia.

Sommario:

Quali sono le origini di Gala Energia?

La storia del Gruppo inizia nel 1980 con la creazione di Gala Engineering.

Come per la maggior parte delle imprese del settore energetico la vera svolta si è avuta nel 1999, con l’attuazione del decreto Bersani, che ha garantito una liberalizzazione del mercato creando due tipologie di mercato: quello libero e di tutela. Questa differenziazione avrà un ulteriore cambio nel 2019 con la scomparsa definitiva del mercato di tutela a favore del mercato libero, una grande opportunità per tutti i fornitori di energia elettrica e gas.

L’azienda ha avuto l’abilitazione a poter operare all’interno del mercato elettrico nazionale nel 2007.

Da questo anno in poi si è avuta una crescita considerevole per Gala Energia nel settore energetico. In particolar modo lo sviluppo verso il settore delle fonti rinnovabili ha comportato una crescita esponenziale della società fino a diventare il fornitore ufficiale di energia elettrica per l’evento di EXPO 2015 nella città di Milano.

È una società quotata in borsa su AIM dal 2014.

In quali attività Gala Energia opera?

expo-2015Dopo i tre colossi del mercato energetico italiano, Enel, Edison e Eni, Gala Energia rappresenta il quarto operatore all’interno del mercato libero. Se prendiamo in considerazione la totalità del mercato energetico nazionale Gala Energia rappresenta il 6º operatore dopo le aziende Hera e Acea.

Questo fa comprendere come le attività di energia elettrica e gas la pongano come uno dei più importanti player del mercato nazionale.

Importanti sono, soprattutto, le numerose collaborazioni con il settore pubblico e i numerosi accordi pluriennali.

Le attività di Gala Energia si estendono anche al settore dell’ingrosso per i principali mercati europei e internazionali.

Che risultati ha ottenuto Gala Energia nel corso degli anni?

L’azienda rappresenta un gigante dell’energia a livello non solo nazionale, ma anche internazionale. Ha raggiunto 1.5 miliardi di euro di fatturato.

Il numero dei dipendenti è in continua crescita con un 48% di donne e un’età media che predilige l’inserimento di giovani laureati. Età media al di sotto dei 38 anni e il 75% dei dipendenti sono laureati.

Come detto in precedenza, l’azienda è stato il fornitore principale di energia elettrica dell’evento Expo 2015 nella città di Milano. Più di 152 GWh di energia green utilizzata durante tutta la durata dell’evento.

Come è possibile entrare in contatto con Gala Energia?

Un importante così importante fornitore ha una grande quantità di clienti. Per questo sarà necessario per attuali e futuri utenti entrare in contatto con l’azienda. In questa sezione vediamo di catalogare tutti i contatti Gala Energia.

 

Procedura

Contatti Gala Energia

Autolettura contatore elettronico e gasIndirizzo email:

  • autolettura.elettrica@gala.it
  • autolettura.gas@gala.it

Numero verde:

  • 800 973 339 per i privati.
  • 800 973 366 per P.A., aziende e condomini.
ReclamiIndirizzo email

  • reclami@pec.gala.it
Servizio assistenza clienti domesticiNumero verde assistenza clienti:

  • 800 973 339.

Email assistenza clienti:

  • servizio.clienti@gala.it
Servizio assistenza pubblica amministrazione e condominioNumero verde assistenza clienti:

  • 800 973 366.

Email assistenza clienti:

  • assistenza@gala.it
Servizio segnalazione guastiNumero segnalazione guasti distributore locale energia elettrica e-distribuzione (ex Enel distribuzione):

  • 803.500.

Numero segnalazione guasti distributore gas 2i Rete gas Spa:

  • 800.901.313.

Come fare per entrare a lavorare in Gala Energia?

Il gruppo rappresenta una realtà molto importante per lo scenario economico nazionale e internazionale. È quindi normale che molte persone vogliano formarne parte. Un’azienda italiana ma che ha una forte spinta all’internazionalizzazione. 

Per poter accedere al processo di selezione aziendale del gruppo basta semplicemente inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo email Gala Energia lavora con noi: hr@gala.it.

Vi consigliamo di allegare al curriculum vitae anche una lettera motivazionale in modo da dare maggiore risalto alla vostra candidatura e avere più possibilità di essere contattati per un colloquio con l’azienda. In bocca al lupo!

 

Gala energia: fonti rinnovabili per il settore pubblico. ultima modifica: 2018-07-20T09:46:09+00:00 da La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top