skip to Main Content
Come Si Fa E Quanto Costa La Voltura Acea Energia?

Come si fa e quanto costa la voltura Acea Energia?

La voltura è un procedimento che abbiamo trattato molte volte nell’ambito della nostra pagina web. Oggi per la sua trattazione prenderemo in esame il caso di un solo fornitore di energia. Questo risulta essere necessario in quanto il procedimento presenta delle variazioni a seconda del gestore che stiamo prendendo come riferimento.

Il fornitore che prenderemo in esame oggi proviene direttamente dalla capitale ed è uno degli operatori più importanti all’interno del mercato energetico nazionale: Acea Energia.
Sommario:

Cos’è la voltura Acea Energia?

Acea-logoLa voltura Acea è un procedimento mediante il quale un soggetto decide di voler cambiare l’intestatario di una bolletta di energia per un’utenza che risulta essere ancora perfettamente attiva.

Come procedimento si differenzia dal subentro. Quest’ultima fattispecie, infatti, si ha quando l’utenza non risulta essere attiva e quindi va riattivata.

Per maggiori informazioni riguardanti questa modalità ti invitiamo a consultare questo articolo: Subentro Energia.

Quando è necessario effettuare una voltura Acea energia?

La procedura implica un cambio di intestazione. Per questo il più delle volte coincide con l’entrata nell’abitazione di un nuovo inquilino, oppure quando la casa ritorna al proprietario.

Ci possono anche essere casi un po più particolari come quello legato alla procedura di voltura per decesso o per separazione dal coniuge.

Riassumendo i casi:

  • Entrata di un nuovo affittuario.
  • Ritorno delle utenze al proprietario di casa o cambio di proprietà.
  • Voltura Acea per decesso. In questo caso vi consigliamo di consultare questo articolo per ottenere maggiore approfondimento.
  • Voltura Acea per divorzio.
  • Voltura Acea Condominio. Articolo di approfondimento.

Cosa serve per fare la voltura con Acea e quanto tempo ci vuole?

Come ogni procedimento legato al mercato energetico, è necessaria la corretta documentazione in modo da poter procedere, in maniera rapida ed efficiente, alla voltura Acea energia.

Per questo sarà necessario:

  • Un documento d’identità del soggetto a cui viene intestata la fornitura.
  • Il codice fiscale.
  • Il numero dell’utenza.
  • I valori dell’autolettura del contatore aggiornati.
  • I titoli riguardanti il possesso dell’immobile o i dati catastali.
  • L’indirizzo del precedente intestatario a cui verrà addebitata la fattura di conguaglio dell’energia.

Quanto tempo ci vuole per una voltura Acea energia? In generale Acea ha tempistiche abbastanza rapide. Tra l’una e le due settimane di tempo risulta essere attiva.

In caso di trasloco vi consigliamo di effettuare questa procedura 2 o 3 settimane prima di entrare a vivere nell’abitazione, in modo da non trovarvi in casa senza poter utilizzare luce e gas.

Qual è il costo voltura Acea energia?

Come ogni procedura del mercato energetico anche la voltura Acea energia ha un costo.
Questi si suddividono in costi amministrativi e costi legati alla gestione del servizio.
I costi voltura Acea energia sono:

  • 26.13€. Rappresenta un contributo fisso legato agli oneri amministrativi che devono essere corrisposti al distributore di energia.
  • 23€. Altro contributo fisso legato al procedimento di voltura.
  • Il versamento di un deposito cauzionale nel caso il pagamento venga effettuato attraverso il bollettino postale.
  • 11,5€ per kW di potenza di energia elettrica.
  • 30€ per i consumi di gas fino alla quota di 500 standard metri cubi all’anno.
  • 90€ per quei consumi di gas che sono inclusi tra i 500 e i 1500 standard metri cubi all’anno.
  • Nel caso in cui il contratto di voltura Acea energia riguardi il mercato tutelato, va aggiunta una quota di 16€ derivante dall’imposta da bollo.

Sui costi amministrativi e di gestione viene applicata un’aliquota IVA del 22%.

Il caso di una voltura Acea energia per successione non prevede alcuna tipologia di costo e l’intero servizio può avvenire prendendo contatto direttamente con il servizio clienti di Acea Energia.

Come contattare Acea Energia?

Le modalità per entrare in contatto con questo fornitore sono molte e consentono di poter facilmente reperire tutte le informazioni riguardanti il loro servizio.

Numero verde Acea energia mercato libero

  • Luce: 800.130.334.
  • Gas: 800.130.338.

Numero verde Acea energia mercato tutelato

Da rete fissa: 800.199.900.
Da cellulare: 06.45.69.82.50.

Come inviare modulo Acea energia richiesta reclamo

  • Casella postale Acea energia: Acea Energia SpA – Servizio Mercato Libero/di maggior tutela – Casella Postale n. 5114 – 00154 Roma.
  • Sportello Acea Energia.
  • My Acea energia.
Come si fa e quanto costa la voltura Acea Energia? ultima modifica: 2018-06-29T08:30:23+00:00 da La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top