Aziende sostenibili per un futuro green


La sostenibilità e l'attenzione all'efficienza energetica sono sempre più al centro dei business aziendali. Vediamo perché la sostenibilità aziendale rappresenta un valore importante e quali benefici le aziende sostenibili possono ottenere in termini di profitto e vantaggio sui competitors

L'importanza della sostenibilità nelle aziende

Sostenibilità ed efficienza energetica sono sempre più importanti per le aziende che continuano a integrare i concetti di green economy all'interno delle loro strategie di business. La crescente consapevolezza e sensibilità nei confronti della crisi ambientale ha portato istituzioni e consumatori a richiedere sempre maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale, con l'obiettivo di ridurre le emissioni di C02 e minimizzare l'impatto ambientale. Investire nella sostenibilità aziendale è diventato quindi un biglietto da visita fondamentale per ogni realtà aziendale, con l'obiettivo di assicurarsi, non solo il favore dei consumatori, ma anche un ritorno economico e un un vantaggio sugli altri competitors. L'introduzione di valori ambientali all'interno del business aziendale rappresenta un forte segnale di innovazione e sono proprio le realtà in grado di stare al passo con i tempi ad ottenere i principali vantaggi in termini di brand awareness e di profitti.

Se stai ristrutturando o realizzando la tua abitazione è bene valutare le proposte offerte dalle ditte specializzate nel settore, come ad esempio la CGA costruzioni, che rivolgono la propria attenzione all’ambiente con soluzioni innovative e sostenibili

Sostenibilità aziendale, tutti i vantaggi

Sono molti i benefici che le aziende ottengono dall'adozione di soluzioni per l'efficienza energetica e pratiche di green economy. In particolare, un'azienda sostenibile ottiene numerosi benefici in merito a:

Riduzione dei costi

L'applicazione di strategie sostenibili si traduce nell'aumento dell'efficienza dei processi aziendali, permettendo così di ridurre costi e sprechi, grazie all'abbattimento dei costi di gestione. Migliorare l'efficienza energetica aziendale può garantire infatti un risparmio fino al 40% relativo all'utilizzo di energia e risorse naturali.

Vantaggi sui competitors

Secondo il BBMG Conscious Consumer Report, negli Stati Uniti, circa 9 cittadini su 10 si definiscono consumatori consapevoli. Questo significa che, a parità di prezzo e qualità, i consumatori preferiscono acquistare prodotti ottenuti attraverso un utilizzo efficiente dell'energia, supportando di conseguenza le aziende che scelgono di adottare criteri sostenibili nel processo produttivo.

Maggiori opportunità finanziarie

Lo sviluppo di nuovi piani volti al miglioramento dell'efficienza energetica e alla riduzione dell'impatto ambientale è diventato un importante criterio di valutazione aziendale. É ormai innegabile che esista una stretta correlazione tra strategie ambientali e obiettivi finanziari: le aziende più attive sul fronte della sostenibilità hanno ottenuto un rendimento fino a due volte superiore rispetto alla media.

Riduzione dei rischi

Tra i principali rischi per un'azienda occorre sottolineare il mancato adeguamento ai regolamenti ambientali e l'utilizzo delle fonti fossili, prodotti destinati ad esaurirsi nel giro di qualche decennio con conseguente aumento esponenziale dei costi. Per fronteggiare queste problematiche, le aziende devono sviluppare da subito alternative green e strategie sostenibili volte a limitare le proprie emissioni inquinanti.

Agevolazioni economiche

La consapevolezza del legame tra sostenibilità aziendale e vantaggi economici ha spinto il governo a offrire alle aziende agevolazioni e incentivi fiscali volti alla riduzione dell'impatto ambientale e al miglioramento dell'efficienza energetica. In particolare, nella Legge di Bilancio 2021 è stata inserita una misura fiscale volta a premiare gli investimenti nell'ambito dell'industria 4.0 e delle tecnologie a basso impatto ambientale.

Vantaggi occupazionali

Le aziende maggiormente impegnate sul fronte della sostenibilità ambientale sono in grado di attrarre risorse più valide e fidelizzarle nel tempo. La CSR (Responsabilità sociale d'impresa) viene considerata un elemento strategico indispensabile per lo sviluppo della competitività aziendale, accrescere produttività e motivazione dei collaboratori oltre ad attirare risorse umane di valore sul mercato del lavoro.

Aggiornato il