Cronotermostato intelligente cos' è e come funziona


I cronotermostati intelligenti consentono di regolare la temperatura domestica totalmente da remoto, personalizzandola secondo le nostre esigenze e permettendoci di risparmiare sulla bolletta del riscaldamento. Ecco tutti i vantaggi di un cronotermostato smart e qualche consiglio su come scegliere il modello migliore

Cos'è un cronotermostato

Il cronotermostato è un dispositivo che tiene sotto controllo la temperatura di ogni ambiente domestico, una soluzione innovativa che consente di risparmiare sulla bolletta del riscaldamento, senza perdere nulla del comfort abitativo. La differenza tra un termostato e un cronotermostato risiede nel fatto che quest'ultimo è in grado di programmare la temperatura dell'ambiente domestico regolandosi sull'ora e i giorni della settimana, permettendo così di personalizzare la temperatura interna di ogni stanza in base alle nostre esigenze e abitudini. Puoi visitare Ferretticasa.it per capire come raggiungere questo obiettivo e vi aiutiamo a risparmiare energia allo stesso tempo.

I vantaggi di un cronotermostato

Il riscaldamento è una delle voci che maggiormente incide sulla bolletta e il cronotermostato, adeguatamente programmato, permette di ottenere un notevole risparmio sui consumi.Il primo vantaggio di un cronotermostato è infatti quello di regolare la temperatura casalinga in base alle fasce orarie. Con questo dispositivo possiamo regolare il nostro impianto di riscaldamento impostando anche orari diversi per ogni giorno della settimana. Una volta impostata la temperatura il cronotermostato agirà in perfetta autonomia, permettendoci di ottimizzare i consumi evitando sprechi energetici e dispersioni di calore. Questo consente in definitiva di ridurre la bolletta del riscaldamento e il nostro impatto ambientale.

Riscaldamento e domotica: il cronotermostato intelligente

Esistono in commercio diversi tipi di cronotermostato, sia digitale che analogico, ma negli ultimi anni, grazie anche alla diffusione degli impianti domotici, si è fatto strada il cronotermostato wiFi intelligente. Questo non solo consente di ottenere un notevole risparmio sulla bolletta del riscaldamento ma è in grado anche di intervenire su diversi aspetti legati alla temperatura domestica, aumentando il comfort abitativo. I cronotermostati intelligenti si connettono alla rete wiFi di casa permettendoci di controllare e modificare ogni aspetto totalmente da remoto, o tramite app dedicata. I cronotermostati intelligenti di ultima generazione, come Smartech Plus, presentano diverse funzioni interessanti, come ad esempio:

  • La possibilità di accendere o spegnere la caldaia da remoto;
  • Regolare la temperatura interna domestica in base a fasce orarie personalizzate o attivando la geolocalizzazione dei membri della famiglia ( regolandosi a seconda che che ci si trovi in casa o all'esterno);
  • Modificare la temperatura in base al meteo del momento, che un termostato smart è in grado di prevedere in tempo reale grazie alla connessione internet;
  • La possibilità di dialogare con assistenti virtuali quali Alexa e Google Home.

Il grande vantaggio di un cronotermostato intelligente risiede nel fatto che, grazie al software installato, è in grado di imparare e riconoscere le nostre abitudini quotidiane, regolando i consumi di conseguenza. Questo permette di ottenere un grande risparmio energetico perché, grazie alla possibilità di personalizzarlo per fasce orarie, riduce al minimo i tempi di accensione quando non ci troviamo in casa.

Come scegliere il cronotermostato migliore

Visti i tanti modelli in commercio, con funzionalità e prezzi variabili, ecco qualche consiglio per scegliere il cronotermostato migliore. Prima di tutto un buon modello di cronotermostato deve essere preciso al momento di rilevare la temperatura domestica, e facilmente personalizzabile. Per ottimizzare l'utilizzo del cronotermostato è necessario che questo ci permetta di regolare le diverse fasce orarie, a seconda del giorno della settimana. Il display deve essere di facile lettura, permettendoci così di agire in tempo reale sulla temperatura e di tenere sotto controllo tutti i consumi della casa. Un cronotermostato smart deve inoltre essere in grado di rilevare agevolmente la connessione wiFi di casa, e deve essere possibile comandarlo in totale sicurezza da remoto, tramite app o dispositivo.

Aggiornato il