skip to Main Content
Il Gestore Dei Servizi Energetici GSE: Efficienza E Sostenibilità Nel Mercato Energetico

Il Gestore dei Servizi Energetici GSE: efficienza e sostenibilità nel mercato energetico

Nell’arco dei nostri articoli abbiamo sempre trattato di argomenti riguardanti la sostenibilità ed efficienza energetica. Lo dimostrano aspetti dedicati al fotovoltaico ed ai fornitori di energia proveniente da fonti rinnovabili. In questo contesto, all’interno del mercato dell’energia, riveste un ruolo di primo piano il Gestore dei servizi energetici.

Vediamo come questo soggetto si è posto come punto di riferimento per il mercato delle rinnovabili e dell’efficienza in Italia.

Sommario:

GSE Gestore dei Servizi Energetici: le origini aziendali

pannello impianto fotovoltaicoLa creazione di questo soggetto risale al 1999 quanto, grazie all’attuazione del decreto Bersani, si è verificata la liberalizzazione del mercato dell’energia. Questo ha portato alla creazione di due mercati: libero e di tutela.

In questo decreto è stata definita la nascita del Gestore della rete di trasmissione nazionale (GRTN). Questo soggetto aveva il compito di provvedere alla trasmissione e al dispacciamento dell’energia all’interno della rete di trasmissione nazionale.

Questa attività nel 2005 fu trasferita direttamente a Terna S.p.A. GRTN ha cambiato, così, la sua denominazione in GSE, Gestore dei servizi Energetici. Oltre al nome, il cambiamento ha riguardato anche l’attività aziendale in quanto quella della nuova azienda si concentra maggiormente sulla promozione e l’efficienza dell’energia elettrica proveniente dalle fonti rinnovabili.

L’azienda è una società per azioni che risulta interamente controllata dal Ministero dell’economia e delle finanze.

Quali sono le attività del Gestore dei Servizi Energetici

installazione impianto fotovoltaicoLe attività in cui opera l’azienda riguardano principalmente il settore delle fonti rinnovabili. Il suo compito si basa sull’incentivazione e promozione gestendo quelli che sono i flussi economici che derivano da questa attività.
Andando più nello specifico le attività del Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. sono:

  • Energia Rinnovabili. Un attività di sostegno completa agli impianti di produzione di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.
  • Efficienza Energetica. Migliorare questo aspetto rappresenta uno dei cardini del Gestore dei Servizi Energetici. Proprio per questo rientra tra le sue attività quella di incentivare lo sviluppo dell’energia termina favorendo tutte le pratiche che possano portare ad un incremento del settore e ad un maggiore sviluppo di questa fonte di energia.
  • Collettività e Istituzioni. Essendo un’azienda interamente controllata dal Ministero dell’economia e delle finanze è costantemente in contatto con la pubblica amministrazione. Per questo motivo sono molti gli studi, attività e ricerche a supporto dello Stato e i suoi enti.
  • Contesto internazionale. Nonostante sia un operatore prettamente nazionale sono continue le collaborazioni con operatori stranieri per incentivar e migliorare tutti gli aspetti riguardanti la sostenibilità ed efficienza energetica anche a livello internazionale.

Come contattare il Gestore dei Servizi Energetici GSE Spa?

Progetto-energiaPrendere contatto con una realtà del genere può essere interessante per comprendere come oramai gli aspetti legati alla sostenibilità energetica e alle fonti rinnovabili siano parte della nostra quotidianità. GSE mette a disposizione degli operatori che possono essere contattati secondo le modalità preferite dagli utenti.

 

GSE numeri utili

  • Gestore dei Servizi Energetici Numero Verde da rete fissa: 800.16.16.16. Il servizio è gratuito proveniente da rete fissa. È possibile chiamare dal lunedì al venerdì nell’orario compreso dalle ore 09.00 alle ore 18.00.
  • Gestore dei Servizi Energetici Numero Verde da cellulare: 199.20.60.20 per le chiamate provenienti da cellulare. Il costo dipende dalla tipologia di operatore.
  • Servizio clienti estero GSE: +39 06.9292.8540. Questo è il servizio di assistenza nel caso dobbiate chiamare dall’estero con un numero straniero. L’intero servizio è in lingua inglese.

Email GSE

Nel caso voglia prendere contatto con il Gestore dei Servizi Energetici attraverso mail è possibile scrivere attraverso la pagina web dell’azienda. Infatti, questo servizio consente poter inviare domande, dubbi, documenti o suggerimenti all’azienda semplicemente compilando il modulo e riempiendo queste voci:

  • Nome Cognome.
  • Email.
  • Servizio a cui inviarlo.
  • Motivo.
  • Messaggio.

Dopo pochi giorni contatteranno o per email o telefonicamente, si può scegliere la modalità preferita.

Per raggiungere la pagina del modulo vi invitiamo a copiare e incollare il link sottostante in una nuova pagina del vostro browser di ricerca:

  • https://www.gse.it/servizi-per-te/supporto/contatti/scrivici.

GSE Social Network

Il Gestore dei Servizi Energetici è attivo su Twitter. Attraverso questo social network sarà possibile fare brevi domande al Gestore ed ottenere delle risposte brevi,chiare e rapide.

Gestore dei Servizi Energetici lavora con noi: quali sono le posizioni aperte?

Progetto-energia-sostenibilitàGSE è un azienda, e come tutte le aziende è sempre alla ricerca di nuovi talenti che possano permetterle di crescere. Durante l’anno, all’interno del portare aziendale, è possibile consultare numerose proposte lavorative che vengono offerte dalla società.

Per poter partecipare ai veri processi di selezione è necessario creare un profilo all’interno del database aziendale, in modo da immettere i propri dati all’interno dell’azienda. Una volta effettuata questa procedura, che è fondamentale, inizia il vero e proprio processo di selezione.

Processo di selezione Gestore dei Servizi Energetici

L’intero processo è suddiviso in tre fasi:

  • Screening. Tutti i curriculum dei candidati, che hanno immesso i propri dati all’interno del data base aziendale, vengono visualizzati e scelti in base a quelli che sono i requisiti minimi per una determinata posizione aziendale.
  • Valutazione. Vengono effettuate delle prove, a seconda della posizione richiesta, per valutare le capacità dell’intervistato. Queste hanno una natura trasversale in quanto possono riguardare conoscenze tecniche, ma anche capacità attitudinali.
  • Selezione finale. Al termine dell’interno processo di valutazione si viene a creare una graduatoria in cui sono presenti tutti i candidati idonei alla posizione lavorativa. Questa graduatoria è valida per un anno ed è possibile richiedere il feedback per ogni fase lavorativa in modo da rispettare il principio di trasparenza durante il processo di selezione.
Il Gestore dei Servizi Energetici GSE: efficienza e sostenibilità nel mercato energetico ultima modifica: 2018-07-19T08:30:45+00:00 da La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top