Allarme casa: l'importanza di installare un impianto di videosorveglianza


Installare un impianto di videosorveglianza domestica permette di offrire una protezione efficace alla propria casa. Vediamo come funzionano i nuovi impianti di videosorveglianza e come beneficiare del bonus sicurezza 2021

Impianti antintrusione per la protezione della casa

Installare un allarme in casa rappresenta un'ottima soluzione per sentirsi più sicuri e scongiurare eventuali effrazioni. Tornare alla propria abitazione e ritrovarla sottosopra può rappresentare infatti un'esperienza traumatica che comprende, oltre al danno economico, anche una sofferenza psicologica. La protezione della casa rappresenta da sempre un valore molto importante per i consumatori ma negli ultimi anni sono sempre di più le persone che scelgono di sfruttare le nuove tecnologie per assicurarsi un livello ancora più avanzato di sicurezza. Ad oggi, il mercato offre numerose soluzioni per la sicurezza domestica, dai sistemi di videosorveglianza e antifurto agli impianti antintrusione che possono essere integrati con in sistemi di domotica, per rendere la sicurezza della propria abitazione ancora più smart ed efficace. Proprio il mercato della domotica si sta affermando nel settore della sicurezza, continuando a registrare una crescita importante: tra i dispositivi domotici acquistati dagli italiani nell'ultimo anno, gli strumenti per la sicurezza domestica occupano oltre il 28% del mercato.

I nuovi impianti di videosorveglianza domotici

Una soluzione efficace per proteggere la propria casa è offerta dai nuovi sistemi di videosorveglianza, integrati con dispositivi smart: un esempio di questo ci viene fornito dalle telecamere wi-fi collegate tramite app in grado di assicurare il controllo da remoto, oppure connesse con sensori di movimento posizionati in zone strategiche della casa. Gli impianti di videosorveglianza più innovativi offrono la possibilità di mantenere la propria casa costantemente sotto controllo, sfruttando proprio il controllo da remoto, tramite app o smartphone. Grazie alle ultime tecnologie, è inoltre possibile dotare il proprio sistema di videosorveglianza di funzioni ad hoc dedicate ad esempio all'archiviazione di video, così come l'invio di un segnale di avviso al proprio smartphone qualora venissero registrati movimenti sospetti. Videosorveglianza e sistemi di controllo accessi rappresentano due applicazioni che, se integrate, danno vita a sistemi di sicurezza completi a 360°, in grado di elevare il livello di protezione dei luoghi fisici in cui vengono installati. Nel sistema integrato videosorveglianza-controllo accessi, le due applicazioni danno valore aggiunto l’una all’altra: le immagini riprese e registrate dalle telecamere di videosorveglianza consentono un controllo visivo degli eventi legati al processo di identificazione del sistema di controllo accessi, in particolare degli eventi di allarme dovuti, ad esempio, a un accesso semplicemente negato oppure, nei casi più gravi, forzato. In questo caso, nello storico degli “allarmi varchi” del sistema accessi, sarà possibile visionare le immagini corrispondenti al momento dell’allarme stesso. Al tempo stesso, la presenza di una barriera fisica che impedisce il libero passaggio e il processo di identificazione al quale deve sottoporsi chi desidera entrare, permettono di ottimizzare e rafforzare il sistema di videosorveglianza.

Bonus Sicurezza 2021, cos'è e come funziona

Ancora per tutto il 2021 sarà possibile usufruire della detrazione IRPEF al 50% del Bonus Sicurezza, anche noto come Bonus antifurto, Detrazione per la videosorveglianza, Detrazione allarme antifurto, dove sarà possibile detrarre le spese sostenute per l'acquisto e l'installazione di sistemi volti ad incrementare la sicurezza della casa, fino a un massimo di 96.000 euro, suddivisa in 10 quote annuali di pari importo. Nello specifico, gli interventi comprendono i sistemi antifurto, videosorveglianza professionale a circuito chiuso (TVCC), videocitofonia e controllo degli accessi ma anche dispositivi per la protezione da allagamenti, fughe di gas, e incendi.

A chi affidarsi per proteggere la propria casa?

Vidia il cui nome nasce dalle iniziali delle parole Videosorveglianza, Domotica, Impianti Antifurto rappresenta una realtà locale e nazionale per la progettazione e la realizzazione di impianti speciali con un’occhio di riguardo ai Sistemi di Sicurezza avanzati, integrati e connessi.

Vidia è in grado di offrire una straordinaria gamma di prodotti e servizi capaci di soddisfare esigenze sempre più specifiche. È per questo che ognuno dei settori tecnologici caratterizzano la nuova era della sicurezza : sistemi antifurto avanzati, integrati con impianti di Videosorveglianza, controllo accessi, impianti domotici smart home

Tutti le installazioni sono gestibili da remoto attraverso app ed internet e sono in grado di essere interconnessi tra loro. L'azienda si è affermata come punto di riferimento internazionale per quanto riguarda l’elaborazione tecnica e creativa nel settore della Videosorveglianza e dei Sistemi di Sicurezza. Il reparto di ricerca e sviluppo è costantemente dedicato alla progettazione di sistemi di Videosorveglianza altamente tecnologici. Il successo riscosso dai nostri laboratori nell’arco delle ultime stagioni è sotto gli occhi di tutti. Un successo importante decretato non soltanto dalla competenza di tecnici e operatori del settore. Sono soprattutto le persone il nostro successo, i clienti che hanno deciso di affidare alla tecnologia Vidia la propria abitazione, il proprio ufficio, il proprio mondo.

Aggiornato il