Condizionatori senza unità esterna, quando utilizzarli?

migliore offerta luce e gas

Risparmia fino a 700€ all'anno in bolletta!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

gestore più conveniente

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.


Un condizionatore d'aria a split system detti anche condizionatori senza unità esterna è una delle scelte più popolari sul mercato oggi.

Condizionatori senza unità esterna: tutti i vantaggi

Un condizionatore senza unità esterna o split system, noto anche come condizionatore d'aria unitless, è una delle scelte più popolari sul mercato oggi. Ci sono molti vantaggi per questo tipo di unità. Il primo è che non richiede un'unità esterna per il raffreddamento. Il condensatore e l'evaporatore si trovano nello stesso posto all'interno della vostra casa, il che significa che non c'è bisogno di un compressore esterno o di una ventola. Il secondo vantaggio è il suo prezzo: i sistemi split costano in genere meno di altri tipi di unità di condizionamento perché non hanno bisogno di tanto spazio e non richiedono ore di lavoro per l'installazione delle tubature. Infine, questi sistemi possono essere installati in qualsiasi stanza con accesso all'elettricità e una finestra - il che significa che non dovrete preoccuparvi di trovare un altro posto dove metterli se il vostro alloggio non ha già tutti e tre i componenti già installati!

Un sistema split è un'unità alta montata a muro che può includere sia le funzioni di riscaldamento che di raffreddamento.

Un sistema split è un'unità alta montata a muro che può includere sia funzioni di riscaldamento che di raffreddamento. È un tipo di condizionatore d'aria che consiste di 2 parti principali: un'unità interna e un'unità esterna. I sistemi split comprendono due parti principali: l'unità interna e l'unità esterna. L'unità interna, come avrete capito, mantiene l'aria fresca all'interno della vostra casa. Ospita un ventilatore, filtri e altri componenti che sono importanti per fornire comfort alla tua casa. L'unità esterna contiene il compressore e il condensatore. Ora sai come funziona un sistema split! La funzione di riscaldamento funziona catturando l'energia termica dall'esterno della casa e trasferendola all'interno. L'unità è di solito situata all'esterno della casa. Il sistema usa l'elettricità per funzionare, il che fa sì che un compressore comprima un refrigerante ad alta temperatura che lo forza attraverso una valvola di espansione in una bobina fredda dove si raffredda, condensandosi in liquido. L'energia termica viene trasferita dall'aria esterna al gas rimanente nel ciclo e poi rilasciata nella vostra casa come aria calda attraverso un ventilconvettore interno.

Aria condizionata a ciclo inverso: come funziona

Potrebbe sorprenderti sapere che un condizionatore d'aria può fare di più che raffreddare la tua casa. L'aria condizionata a ciclo inverso è un termine usato per descrivere i sistemi di riscaldamento che raffreddano e riscaldano. In realtà è abbastanza semplice una volta che si capisce la scienza che c'è dietro: la funzione di raffreddamento funziona rimuovendo l'energia termica dalla tua casa e trasferendola all'esterno; mentre la funzione di riscaldamento funziona catturando l'energia termica dall'esterno della tua casa e trasferendola all'interno. Sembra facile, vero? Beh, non proprio. Questo refrigerante caldo viene poi convogliato attraverso una bobina di condensazione situata all'esterno dell'edificio, dove perde calore all'aria esterna che passa sopra le bobine, permettendole di condensare di nuovo in forma liquida. Il refrigerante ora raffreddato viene alimentato attraverso un'altra serie di bobine in una serie di tubi interconnessi (sistema split) o all'interno di una propria batteria più grande (sistema ductless o a pacchetto).

Aggiornato il