Le lanterne di ferro e vetro e altre idee per l’illuminazione del giardino


Nell’ambito dell’arredamento del giardino, è fondamentale curare aspetti come l’illuminazione. Quest’ultima va progettata nel modo giusto per una serie di motivi: per la sicurezza, certo, ma anche per l’estetica del quadro d’insieme.

È necessario scegliere dispositivi di elevata qualità, e al tempo stesso in grado di impreziosire lo spazio con il loro design. Per esempio, tra i prodotti che ti consigliamo assolutamente ci sono le lanterne di ferro battuto e vetro. Simili complementi donano un pizzico di fascino in più a qualunque zona all’aria aperta: sono eleganti, romantici, contraddistinti da un mood retrò che arricchisce ogni contesto outdoor.

Oggetti di questo tipo sono acquistabili in negozi come Il Giaggiolo, che ha la propria sede a Forte dei Marmi. Puoi optare sia per una lanterna da appendere al portico o alla parete della casa, sia per una da poggiare direttamente a terra. Nel complesso, la bellezza di una lanterna di ferro per il giardino è davvero notevole!

Perché illuminare il giardino con le lanterne di ferro e vetro

Il giardino è il biglietto da visita di una dimora, e deve stupire positivamente gli ospiti sin dal primo sguardo. Senza dubbio i tuoi amici e parenti resteranno a bocca aperta di fronte a un ambiente arredato in stile vintage, con tanto di lanterne di ferro e vetro.

Questi articoli per l’illuminazione da giardino sono scenografici e di grande impatto visivo. Sono versatili, e si armonizzano bene con i giardini piccoli e vasti. Permettono di fare un autentico tuffo nel passato, e di ricreare presso la tua abitazione l’atmosfera suggestiva dei secoli scorsi.

Non dovrai fare altro che individuare i punti migliori in cui sistemare le lanterne, e collocare al loro interno delle candele. L’effetto finale sarà meraviglioso, soprattutto se la superficie della lanterna è valorizzata da una finitura anticata.

I lampioncini di ferro e vetro

In alternativa, se vuoi degli strumenti per l’illuminazione esterna un po’ più moderni, ti suggeriamo i lampioncini da muro. In linea di massima, essi hanno la struttura principale in ferro e il copri-lampada in vetro: sono più minimal rispetto alle lanterne, e sono ideali anche per i balconi.

Di nuovo, se ti interessa una soluzione del genere, ti invitiamo a dare un’occhiata alle forniture de Il Giaggiolo. I lampioncini che si installano contro la parete sono adeguati a ogni circostanza, e ai giardini di tutte le dimensioni.  

Lanterne e lampioncini di ghisa e ottone

Per un esito ancora più retrò, esistono anche i lampioncini di ghisa: una lega ferrosa utilizzata ampiamente per gli arredi indoor e outdoor del passato. Un lampioncino di ghisa è estremamente pittoresco, soprattutto se abbinato ad altri complementi fabbricati con lo stesso materiale, dalle panchine alle fontane fino alle cassette per la posta.

E che dire delle lampade in ottone? Ci sono quelle che si montano contro il muro, molto funzionali, e quelle che si posizionano sul suolo, ai lati del vialetto, accanto alle aiuole. Ci sono tante idee per allestire un’area esterna nel rispetto dei canoni dello stile vintage!

Le lampade di ceramica per esterni

Al confronto con tutti i materiali di cui abbiamo parlato fino ad ora, la ceramica è forse più indicata per un giardino classico. Essa è adoperata non solo per i tradizionali vasi, per le mattonelle e così via, ma anche per le lampade.

Con la ceramica si costruiscono persino dei lampadari che puoi appendere all’esterno, ad esempio sotto il portico. Una trovata originale, che distinguerà il tuo giardino da tutti gli altri.

La terracotta per l’illuminazione

Lo sapevi che anche la terracotta è usata per l’illuminazione outdoor? In questo caso, più che altro, ci riferiamo ai portacandele: un accessorio di questo tipo, che sia in terracotta semplice o smaltata, è in grado di rendere ogni giardino unico ed esclusivo.

Il Giaggiolo

Nel nostro discorso abbiamo citato Il Giaggiolo, negozio di Forte dei Marmi specializzato nell’arredamento degli spazi esterni.

Qui si forniscono prodotti particolari, nuovi oppure vecchi, molti dei quali sono progettati o modificati dallo stesso personale del negozio. Articoli per l’illuminazione, figure sacre, tavoli, sedie, fioriere, ringhiere, fermaporta e molto altro. Ogni singolo elemento è curato nei minimi dettagli, per arricchire ad arte giardini, balconi e terrazze.  

Aggiornato il