Valutazione degli immobili - Perché è importante e quali aspetti valuta un agente immobiliare

migliore offerta luce e gas

Risparmia fino a 700€ all'anno in bolletta!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

gestore più conveniente

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.


L’importanza della valutazione

Nel momento in cui si decide di mettere in vendita la propria casa, uno dei primi passaggi da effettuare è eseguire una valutazione professionale per stimarne il prezzo di vendita, facendola valutare da un esperto del settore immobiliare. Ma in cosa consiste esattamente la valutazione di un immobile? Vediamolo insieme.

Aspetti da considerare

Le varianti da esaminare quando si immette nel mercato la propria abitazione sono molteplici e tutti egualmente importanti. Vediamone alcuni:

  • i metri quadri della casa. Sono sicuramente un buon punto di partenza per stabilire il prezzo ma non l’unico da considerare.
  • la zona. Certe zone sono considerate più prestigiose, vuoi per la vicinanza a luoghi di interesse, vuoi per motivazioni di struttura della location. La vicinanza alla zona mare, ad esempio, farà si che una casa avrà un prezzo superiore rispetto ad un’altra che, a parità di metri quadri e caratteristiche, si trova in una zona più rurale.
  • l’esposizione. Come per la zona, un’abitazione con vista sul mare o su un monumento storico di grande rilevanza sono un plus gustoso per gli acquirenti e permetterà d raggiungere un prezzo maggiore durante la valutazione
  • l’andamento del mercato. Il prezzo a cui abbiamo acquistato la nostra abitazione sarà inevitabilmente diverso rispetto a quello cui la potremo vendere in un diverso momento storico
  • lo stato. Trattasi di un immobile da ristrutturare o nuova costruzione? Questo influirà certamente sul prezzo finale. Se in buone condizioni, ricordiamo che apportare delle migliorie prima della vendita fornirà un prestigio maggiore in fase di valutazione
  • la distribuzione dei metri quadri. Da non sottovalutare la struttura interna della casa, poiché, se ben distribuiti e con ampi spazi, 80mq possono risultare più invitanti rispetto a 100mq mal distribuiti.

Rivolgersi ad un agente immobiliare

Nella delicata trattativa di vendita, è bene affidarsi a professionisti del settore che conoscano approfonditamente le dinamiche del mercato immobiliare e sappiano navigare bene nelle sue acque. L’agente immobiliare è la figura più adatta per occuparsi della valutazione del nostro immobile e di tutte quelle procedure necessarie alla sua immissione nel mercato.

Diventerà quindi il nostro partner di fiducia, con cui lavorare a stretto contatto. Ci guiderà nella varie pratiche amministrative e permetterà al nostro immobile di avere un’ampia visibilità (e quindi una più ampia scelta di acquirenti). L’iter di vendita ci risulterà quindi facilitato grazie alla sua esperienza sul campo e alla rete di conoscenze che possiede.

Aggiornato il