Energy Store Eni: Sportello Livorno, Contatti, Orari, Dove sta

Qui trovi tutti i Contatti dell'Energy Store di Livorno, l'Indirizzo preciso, gli Orari di Apertura al Pubblico, il Numero e la Chat.

Energy Store Eni Livorno: Indirizzo

L'Energy Store Eni Livorno si trova in in via Scali degli Olandesi 42 a/b/c - 57125 Livorno.

Energy Store Eni Livorno: Numero, Fax, LiveChat

Per entrare in contatto con lo Sportello di Eni Livorno puoi utilizzare diverse ali modalità: Contatti telefonici, LiveChat. Ecco tutti i Contatti di Eni Livorno:

La chat dedicata ti metterà in contatto immediatamente con un esperto che sarà a tuacompleta disposizione. In alternativa puoi contattare Eni Gas e Luce per Richieste di Assistenza o Richieste commerciali utilizzando i normali Canali di contatto.

Energy Store Eni Livorno Orari: Quando posso recarmi allo Sportello?

Gli orari precisi di apertura al pubblico di Eni Gas e Luce a Livorno sono:

  • Lunedì: 9:00 -13:00 - 15:00 - 18:00;
  • Martedì: 9:00 -13:00 - 15:00 - 18:00;
  • Mercoledì: 9:00 -13:00 - 15:00 - 18:00;
  • Giovedì: 9:00 - 13:00 - 15:00 - 18:00;
  • Venerdì: 9:00 - 13:00 - 15:00 - 18:00;
  • Sabato: 9:00 -13:00;
  • Domenica: chiuso.

Eni Livorno: Cos'è e A Cosa Serve lo Sportello? Perché Contattare?

Mettersi in contatto con il punto Eni di Livorno può risultare utile per diverse ragioni. Ad esempio se dovete fare una Voltura (cambiare il nome dell'intestatario dell'utenza di luce e gas) o un Subentro. Oppure per operazioni più complesse come un Allacciamento Luce o Gas perché il contatore non è presente e dunque dovrete richiedere un attacco della vostra abitazione alla rete di distribuzione di luce e gas. Infine anche per la Prima attivazione Luce e Gas cioè quando il contatore è presente, ma non è mai stato attivato prima d'ora e dunque, come dice il nome, ha bisogno di una prima attivazione.

Informazioni generali: Cosa c'e da sapere su Livorno?

Livorno è la terza città più grande per popolazione della regione Toscana nella parte centrale dell'Italia con i suoi oltre 150.000 abitanti. La città sorge sulla costa ovest del paese ed è bagnata dal Mar Ligure. Con il suo porto, Livorno risulta essere uno dei centri marittimi e portuali più importanti dell'Italia intera, sia in termini turistici che in termini commerciali e industriali anche se, nel 2015, l'area viene riconosciuta come in complessa crisi industriale.

In generale Livorno viene considerata come una delle città in Toscana più moderne e recenti, nonostante ci siano comunque testimonianze, oltre che storiche, legate all'arte e all'architettura che si sono conservate nel tempo nonostante i diversi bombardamenti subiti nel corso della seconda guerra mondiale.

Livorno è stata, praticamente da sempre, una città molto aperta e visitata soprattutto per via dei traffici di scambio commerciale per mare ad opera di vari mercanti stranieri. Già nel '500 viene considerata una delle città più multietniche della penisola riconosciuta e famosa in tutto il mondo.

La città è, inoltre, famosa e ricordata, per essere la sede, tra gli altri, del Santuario di Montenero, che prende il nome della Madonna delle Grazie patrona della Toscana. Tra gli altri luoghi degni di essere visitati, e dunque di interesse, troviamo la Terrazza Mascagni, la Fortezza Vecchia e l'Aquario. Livorno è poi famosa per aver dato i natali a personalità di prestigio del calibro di Amedeo Modigliani, Pietro Mascagni, Giovanni Fattori e Carlo Azeglio Ciampi. Il piatto tipico di Livorno, per eccellenza, è il caciucco. Segue poi il ponce e il baccalà alla livornese.

Aggiornato il