migliore offerta luce e gas

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo una mano! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

gestore più conveniente

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

Contratto Enel: Nuovo, Cambio Fornitore, Chiusura

Contratto Enel

Vuoi attivare un contratto Enel? Prima di proseguire dovrai comprendere la casistica specifica per poter iniziare il giusto processo per diventare cliente Enel Energia. Oggi, quindi, ti spieghiamo cosa fare, di quali documenti hai bisogno e le tempistiche per un Nuovo Contratto Enel in Prima Attivazione, la Voltura ed il Subentro Enel ma anche la Disdetta del Contratto Enel.


Enel Energia è quella società del Gruppo Enel che si occupa della vendita di forniture di luce e gas nel Mercato Libero. È la compagnia energetica leader in Italia, con una storia di grandi successi alle spalle e tutta una serie di interessanti offerte per vecchi e nuovi clienti. Prima di addentrarci nell'iter di un Contratto Enel leggi i dati in tabella e capisci qual è la situazione specifica del tuo contatore per poi procedere con la casistica specifica:

Contatore ed Utenze Luce e Gas
STATO DEL CONTATORE OPERAZIONE
Contatore ATTIVO Voltura
Contatore NON ATTIVO Subentro
Contatore MAI ATTIVATO Prima Attivazione
Contatore MAI INSTALLATO Allaccio

Enel Nuovo Contratto: Come si Fa?

Vuoi passare a Enel?Chiama lo 02.829.415.58 o utilizza il Servizio di Richiamata Gratuito per attivare Enel Energia per il Mercato Libero.

Prendendo in considerazione il caso di un nuovo contratto Enel in Prima Attivazione (ovvero con contatore presente ma mai attivato in precedenza) l'iter da seguire è molto semplice. Dobbiamo specificare che se vuoi attivare un contatore luce potrai farlo online tramite Area Clienti Enel, mentre per un contatore gas dovrai recarti presso uno degli Sportelli Enel dislocati lungo tutta la Penisola. In entrambi i casi dovrai avere con te:

  • Codice Fiscale dell'intestatario del contratto
  • Codice POD per la fornitura luce e Codice PDR per la fornitura gas

Una volta ricevuto il contratto dovrai inviarlo compilato in tutte le sue parti ed inoltre allegare:

  • L'istanza 326, ovvero quel modulo che attesta la regolarità urbanistica dell'immobile
  • Il modulo che attesta la proprietà o il regolare possesso dell'immobile

Per facilitare il tutto ti lasciamo qui tutti i contatti di Enel Energia:

Tutti i Contatti di Enel Mercato Libero: Numero Verde, Servizio Clienti
NUMERI E CONTATTI TIPOLOGIA SERVIZIO
‍800.900.860 Numero Verde
Enel Mercato Libero
06.64511012 Numero Verde dall'Estero
Clienti Enel Energia
02 829 415 58
oppure
Richiamata Gratuita 
Sportello Attivazioni Enel
VolturaSubentro
AllaccioPrima Attivazione

Enel Autolettura e Nuovo Contatore EnelVuoi comunicare l'autolettura del contatore luce e gas ad Enel? Leggi la nostra maxi guida! E scopri quando verrà sostituito a casa tua il nuovo contatore Enel.

Enel Voltura e Subentro: Qual è la Differenza?

Abbiamo analizzato precedentemente la prima attivazione Enel, ovvero il caso in cui un nuovo contratto Enel viene attivato con un contatore mai messo in funzione precedentemente. E se invece il suddetto contatore fosse ancora in funzione e con un contratto attivo? E se invece avesse funzionato precedentemente ed ora fosse momentaneamente non in funzione? Entriamo nell'analisi dei casi di Voltura e Subentro. Con Voltura si intende un processo di cambio di intestazione nei contratti di fornitura di luce e gas senza interruzione di questi ultimi. Nel caso del Subentro, invece, il precedente inquilino ha cessato il contratto di luce e gas, il contatore è presente ma momentaneamente non in funzione. Per lo studio specifico dei casi di Voltura (inclusa la Voltura Enel per decesso intestatario) e Subentro con Enel ti rimandiamo alle nostre maxi guide:

VOLTURA ENEL

SUBENTRO ENEL

Vuoi sapere tutto su Voltura e Subentro Enel?Chiama lo 02.829.415.58 o utilizza il Servizio di Richiamata Gratuito

Cambio Fornitore ad Enel Energia

Cambio Fornitore
Cambio Fornitore Luce e Gas

Hai deciso che il tuo attuale fornitore di luce e gas non fa più al caso tuo? Dopo aver comparato tutte le offerte dei migliori gestori ti sei decantato per Enel Energia? Non ti resta, quindi, che richiedere un Cambio Fornitore. Se vuoi passare ad Enel (così come a qualsiasi altro gestore) ricorda che:

  • Il cambio fornitore è SEMPRE gratuito
  • Non dovrai pagare alcun tipo di penale
  • Non ci sarà alcun tipo di interruzione di luce e gas
  • Il contatore resterà lo stesso
  • Anche luce e gas resteranno i medesimi visto che non dipendono dal fornitore bensì dal distributore locale

Una volta scelto il nuovo fornitore, in questo caso Enel, sarà la compagnia a gestire il tutto! Tu non dovrai preoccuparti di nulla; il cambio gestore avviene sempre il primo giorno del mese per praticità. Per fare un cambio fornitore e passare ad Enel Energia avrai bisogno di:

  1. Nome, cognome e codice fiscale dell'intestatario della fornitura
  2. Codice POD e/o PDR
  3. E-mail e numero di telefono
  4. Eventualmente l'IBAN se scegli la domiciliazione bancaria

Bolletta Enel Non Pagata? Invio Fax Enel?Scopri in questo articolo cosa succede se non paghi la bolletta Enel o la paghi in ritardo! Qualora invece l'avessi pagata e non risultasse, invia un fax ad Enel per dimostrare l'avvenuto pagamento!

Chiusura Contratto Enel: Come si Fa?

Disdetta Contratto Enel
Disdetta Contratto Enel

Qualunque sia la motivazione... hai deciso di chiudere il contratto con Enel Energia e non sai come fare? Il processo è molto semplice: la disattivazione del contratto di fornitura comporta anche la chiusura del contatore che tecnicamente prende il nome di disdetta con suggello. Come fare la richiesta di disdetta e chiusura ad Enel? Tramite:

  • Area Clienti MyEnel
  • Numero Verde Enel 800.900.860
  • Presso uno degli Spazio Enel presenti in tutta Italia
  • Inviando il Modulo Disdetta a allegati.enelenergia@enel.com

Il costo per disattivare la fornitura con Enel è di 23 euro + IVA oltre a eventuali costi fissi applicati dal distributore. Per ciò che concerne le tempistiche di disdetta questa variano in base alla fornitura: per l'energia elettrica fino a 7 giorni lavorativi per l'evasione della richiesta, fino a 9 giorni lavorativi per il gas.

Recesso Contratto Enel Energia "Porta a Porta"Fai sempre attenzione ai falsi agenti Enel porta a porta: gli imbrogli e le truffe sono sempre dietro l'angolo. Qualora volessi annullare un contratto non richiesto dovrai semplicemente inviare il Modulo Reclamo Enel via e-mail, posta ordinaria o in uno dei Punti Enel in tutta Italia.

Aggiornato il

Leggi le ultime Guide